Math&Sport @ Sport Technology Symposium

Math&Sport sarà ospite dello Sport Technology Symposium di Barcellona, organizzato dal Barca Innovation Hub, il polo creato dalla società blaugrana come laboratorio di innovazione e luogo di incontro per tutte le realtà che stanno definendo attivamente la forma dello sport del futuro.

Lo Sport Technology Symposium, giunto alla sua quinta edizione, è un evento ormai consolidato e ospita ogni anno numerosi players, universalmente riconosciuti, dell’eccellenza sportiva. Il forum è stato istituito come una vera e propria tribuna per condividere idee innovative ed esperienze rilevanti dei professionisti del settore su come la tecnologia stia cambiando l’industria sportiva in tutte le sue forme. I recenti cambiamenti legati alla tecnologia nello sport sono stati, quasi obbligatoriamente, discussi inizialmente nei panel dello Sport Technology Symposium, tra le mura del Camp Nou.

L’edizione del 2019, che si terrà il 14 e 15 Novembre, può vantare una lista di speakers davvero notevole, rappresentanti delle realtà pionieristicamente più attive nella definizione dello sport del futuro. Rappresentanti di Premier League, Serie A, NBA, Uefa, LaLiga, Formula1 e altre iconiche istituzioni si alterneranno sul palco insieme agli esponenti dei brand e dei team coinvolti durante i panel, provenienti da realtà di assoluto spicco dell’universo sportivo mondiale: AC Milan, FC Barcellona, Philadelphia 76ers, Los Angeles Dodgers e molti altri.

Assolutamente da non perdere, tra gli altri, il panel di giovedì 14 (previsto per le 17.30) Data into the field”, destinato a trattare le ultime novità inerenti all’utilizzo degli analytics nello sport, partendo dalle testimonianze dirette di David Sumpter, professore di matematica applicata alla Uppsala University, il più antico ateneo ancora in attività di tutto il nord Europa; di Sergi Oliva, Vice President of Strategy dei 76ers; di Ian Graham, Director of Research del Liverpool Fc e di Charles Rohlf, Statistic and Tracking Data Manager dell’NBA.

Altrettanto atteso è l’incontro previsto per il giorno successivo, venerdì 15 alle ore 11.15, durante il quale Simon Kuper, giornalista del Financial Times, Steve Palmer, della Premier League e Lorenzo Dallari, della Serie A italiana, affronteranno il tema: “The Game, what’s next”, discutendo di come la tecnologia e gli smart data influenzino le performance sportive e la loro ottimizzazione.

Gli spunti offerti dal programma della due-giorni catalana sono notevoli e il team di Math&Sport, che sarà ospite nelle figure di Ottavio Crivaro, CEO, e di Gilberto Pastorella, Product Manager, metterà a disposizione del Symposium e di tutti gli interessati presenti, la propria competenza specifica e la propria esperienza di campo maturata nel settore.

Per saperne di più sulle novità che verranno presentate a Barcellona consultate la sezione news dove sarà pubblicato un resoconto dettagliato dell’appuntamento.