MATH&SPORT AL FESTIVAL DELLO SPORT DI TRENTO
Ottavio Crivaro, CEO Math&Sport: “Nell’era della rivoluzione digitale chi fa sport ha il dovere di innovare ed innovarsi”

Nell’agenda di Math&Sport è evidenziata in “rosa” la data di sabato 12 ottobre 2019. La tonalità scelta per sottolineare un nuovo appuntamento per la squadra di M&S non è affatto una casualità: il rosa è il colore della Gazzetta dello Sport e della Seconda Edizione del Festival dello Sport, l’evento che riunisce lo sport italiano, dagli atleti a fans, dalle federazioni alle aziende che lavorano in questo settore, in una quattro giorni (dal 10 al 13 ottobre) ricca di appuntamenti nella bellissima cornice della Città di Trento.
Math&Sport sarà protagonista sabato 12 ottobre alle ore 17.00 presso lo Sport Tech District del Muse (Museo delle Scienze di Trento, Corso del Lavoro e della Scienza, 3) in una talk dal titolo “Big Data, la rivoluzione dei numeri” – L’utilizzo dei dati e dell’intelligenza artificiale nello sport.

Saranno presenti Ottavio Crivaro (CEO Math&Sport), Adriano Bacconi (Match Analyst), Roberto De Zerbi (Allenatore Sassuolo Calcio, Serie A), Davide Mazzanti (CT Nazionale Italiana di Volley Femminile) e Tommaso Refini (Business Development Manager di STATS).

Si parlerà di big data, di intelligenza artificiale e di modelli matematici che in real time posso far vincere una gara. Il “Virtual Coach”, un algoritmo che elabora dati in tempo reale e fornisce indicazioni tattiche agli allenatori durante la partita. Il rapporto di Math&Sport con il CONI e la collaborazione vincente con la Nazionale di Volley di Davide Mazzanti, vice campione del mondo nel 2018 e già in possesso del Pass Olimpico per Tokyo 2020 grazie alla vittoria del preolimpico a Catania nell’agosto 2019. L’applicazione di modelli matematici e algoritmi di machine learning per estrarre davvero valore dai dati, in vari sport, a partire dal calcio ma anche nel volley, nel golf, tiro con l’arco, etc…

Questo e molto altro in un appuntamento assolutamente da non perdere.

Tutte le info sull’evento di Math&Sport al Festival dello sport di Trento si possono trovare al seguente link:
https://www.ilfestivaldellosport.it/it/eventi/big-data-la-rivoluzione-dei-numeri

Ottavio Crivaro, CEO di Math&Sport: “Lo sport è competizione, confronto, corsa a far meglio del tuo avversario… in sostanza è innovazione. Nell’era della rivoluzione digitale chi fa sport ha il dovere di innovare ed innovarsi utilizzando al meglio questo enorme e nuovo patrimonio che ha a disposizione: i dati, anzi ormai i big data. E per farlo non si può prescindere dalla modellistica matematica, dall’algoritmistica, dall’edge computing, dall’intelligenza artificiale. Ma attenzione, l’intelligenza artificiale non potrà sostituire gli allenatori o gli atleti; saranno probabilmente sostituiti coloro che non impareranno ad usarla al meglio”.

Cos’è il FESTIVAL DELLO SPORT

Gazzetta dello Sport, in collaborazione con Trentino Marketing e con il Patrocinio del CONI e del Comitato Italiano Paralimpico, organizza la seconda Edizione del Festival dello Sport. A Trento dal 10 al 13 ottobre fans e tifosi potranno ascoltare e prendere parte a dibattiti, approfondimenti e incontrare i protagonisti dello sport nazionale e internazionale: atleti, olimpici e paralimpici, allenatori, personaggi istituzionali, tecnici ed esperti. Trento mette a disposizione cinema, teatri e palazzi storici per i vari meeting oltre alle piazze della città per praticare svariati sport. Titolo della seconda edizione del Festival dello Sport: “Il Fenomeno, i Fenomeni”.

Tutte le info, il programma dei convegni e tutti gli ospiti del Festival dello Sport sono disponibili al sito: www.festivaldellosport.it

Milano, 7 ottobre 2019